Il Blog di fd training team

web marketing
13 Set 2017

Web Marketing: Quanti soldi servono per ottenere risultati?

Quando mi capita di parlare per la prima volta di Web Marketing con Professionisti e Micro Imprese un tema spesso ricorrente è quello del budget.

Questo accade per l’errata e diffusa convinzione che per fare web marketing e ottenere risultati siano sempre necessario mettere in conto spese rilevanti… oltre che disporre di creatività. Sostanzialmente quindi, per chi pensa questo, non vi sono sostanziali differenze tra promozione tradizionale e promozione digitale.

Da qui l’idea di scrivere un post “basilare” per chi, pur avendo chiara l’assoluta necessità di definire una strategia di marketing per promuoversi e promuovere i propri prodotti / servizi / soluzioni / realizzazioni, fa fatica a prendere delle decisioni, in virtù della disponibilità di un piccolo budget e, più in generale, di risorse limitate.

Anzi, facciamo così, che tu sia un libero professionista o un imprenditore, diciamo che per il Web Marketing, hai un disponibilità economica prossima allo Zero

Cosa puoi quindi fare per ottenere nuovi contatti o nuovi clienti usando il Web Marketing con un budget limitato?

1. Social Media 

Se per la tua attività non utilizzi ancora i social media, potrebbe essere giunto il momento di iniziare. I social media possono aiutarti ad ottenere contatti. Per far si che questo accada non ti serve denaro ma tempo. Per ottenere risultati attraverso i Social devi “esserci”.

Inoltre, devi definire bene su quale piattaforma puntare per il tuo web marketing, individuando quella su cui si trovano e interagiscono principalmente i tuoi potenziali clienti (Facebook? LinkedIn? Twitter? Google+? Instagram?).

Ad esempio, dovresti sceglire Instagram solo se vendi un prodotto fisico e altamente “visivo” e possibilmente ad un pubblico femminile.

Se sei un Professionista o proponi Servizi, probabilmente dovresti concentrarti su LinkedIn, con il supporto di Twitter e poi su Facebook.

Inizia a costruire la tua presenza anche su un solo Social ma fallo nel modo migliore e con costanza. Condividi contenuti originali e cerca di promuovere discussioni. In sostanza, cerca di essere coinvolgente. Trova la giusta frequenza di pubblicazione ma soprattutto fa che sia pertinente (o divertente) e utile per il tuo target di riferimento, i tuoi potenziali clienti. E’ importante anche dedicare del tempo ad apprezzare e sopratutto commentare i loro contributi

Ti do un dato: Ci sono tuoi potenziali clienti che spendono ormai un minuto ogni sette minuti disponibili del loro tempo… sui social media. Pensi ancora che questo non comporti per te una grande opportunità?

2. E-mail Marketing

L’email marketing è l’ideale per coinvolgere i clienti ma sarebbe limitante utilizzarlo da solo. Di conseguenza, per ottenere risultati devi integrare le tue comunicazioni con gli altri strumenti della tua strategia di web marketing. Su questo non mi dilungo oltre perché puoi trovare indicazioni utili qui: “E-mail Marketing Vincente“.

3. SEO (Search Engine Optimization)

Ottimizza il tuo sito web affinchè sia visibile sui motori di ricerca e soprattutto rispetto alle parole chiave che utilizza il tuo cliente potenziale per trovare i tuoi prodotti/servizi/soluzioni/realizzazioni facendo, ad esempio, una ricerca su Google.

Per ottimizzare, non servono necessariamente soldi ma la voglia di apprendere come fare. Ci sono un sacco di contenuti gratuiti sul web…

[ Scarica Subito l’e-book gratuito: “5 step per creare un Efficace Sistema di Web Marketing” ]

4. Webinar

I webinar sono un’ottima possibilità (di cui puoi usufruire a costo zero scegliendo tra le varie piattaforme disponibili) per costruirti una tua lista di potenziali clienti.
I webinar devono basarsi su contenuti rilevanti (cioè contenuti importanti e interessanti per il tuo target di riferimento). I webinar producono maggiori effetti se sono “live” perchè permetti alle persone di interagire con te, ponendoti domande.

5. Contenuti di Valore

Crea e regala degli e-book, degli audiobook, dei videobook… che contengano in-formazioni importanti per i tuoi potenziali clienti. In-formazioni che permettano loro di iniziare ad apprezzare la tua competenza e che consentano a te di avere contatti utili su cui sviluppare la tua azione commerciale sia on line che off line.

6. Blog

Questo è uno dei migliori canali di comunicazione che puoi utilizzare, tendenzialmente è il miglior modo di fare web marketing a costo zero. Vero, devi dedicargli del tempo ma puoi ottenere ritorni estremamente più elevati di quanto può accadere con una fan page su Facebook o con un semplice sito “vetrina”.

Fornendo ai tuoi potenziali clienti informazioni e contenuti che possono considerare di Valore, puoi condizionarne positivamente il giudizio nei tuoi confronti e questo li predisporrà ad acquistare da te quando necessiteranno dei tuoi “prodotti”. Personalmente, attuo questa strategia con i blog “Leader della Vendita” e “Libertà Finanziaria

Un blog ti permette di posizionarti e farti trovare più facilmente dai motori di ricerca, perché questi ultimi privilegiano sempre di più i contenuti e la qualità degli stessi.

Ricorda sempre di inserire, alla fine di ogni tuo post (il cui presupposto è che sia comunque interessante e utile per chi lo legge…) un efficace invito all’azione. Questo per stimolare i tuoi lettori a contattarti.

Se non sei in grado o non vuoi creare un tuo blog, puoi sempre farti ospitare da altri “contenitori”, come ad esempio faccio personalmente usando Linkedin Pulse o il blog dell’Associazione Impresa In Corso.

Creando un tuo Blog o contribuendo allo sviluppo di blog importanti con contenuti utili, puoi espandere il tuo livello di notorietà e mostrare la tua esperienza, la tua professionalità o la tua conoscenza.
Se hai “cose importanti” da dire, saranno i tuoi  potenziali clienti a preoccuparsi di trovare il modo per contattarti, puoi esserne certo.
7. Agisci

Vero, questo non è uno strumento tipico del web marketing ma è a costo zero ed è sempre particolarmente efficace 😉

Se non te ne sei ancora reso conto… l’era digitale è iniziata da tempo e questa è un’epoca che non attende chi resta indietro!

In ogni caso, se non sai da dove iniziare… clicca qui >>

Fabrizio Diluca

Fabrizio Diluca Linkedin  Fabrizio Diluca Twitter  facebook-fabrizio-diluca